Blog: http://notebianche.ilcannocchiale.it

non dimentico il profumo delle colline


Inseguo

Il mio sorriso

Mentre si sparge sulle colline

Dove un tempo

Correvamo stanchi.

 

Sento il profumo fresco dell’ ebra

Che solletica il mio viso

Mi aggrappo alla terra

Mentre rigurgito ogni ricordo.

 

Si fanno immagini

Le nuvole

Che corrono sopra i miei affanni

E penetro in un lamento soffuso

Che si sfuma lento

Tra le mie mani.

 

Non riesco a sfiorarti

Non riesco a immaginarti.


                           

...per voi tutti, 

         Notebianche...

Pubblicato il 19/3/2009 alle 1.38 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web