Blog: http://notebianche.ilcannocchiale.it

addio...

                                                                                       " Se chiudo gli occhi pensando a domani
                                                                               Ho voglia di stringere ancora le tue mani

                                                                                               E camminando senza più guardare
                                                                 Ho solo voglia di andar via da questo mare"
                                                                                                           (S.Cammariere)







C’è un lieve e leggero soffio di vento che mi incita alla partenza

scorre senza tregua tra i capelli , fresco come una piuma.

I mesi sono trascorsi senza accorgimento, e ora si ricomincia a sorridere dolcemente, avvolti dalla brezza fredda che penetra nelle ossa indolenzite.

Sfrego le mani tra di loro, ricordo il mio tepore, il mio focolare, il mio cuore che arde di passione. Faccio la valigia e si parte di nuovo, alla ricerca di altre perle da raccogliere, sparse per il mondo, sparse nei sorrisi della gente, nelle loro rughe, nelle folle indaffarate, nelle finestre guardinghe, come un teatrino incantato fatto di inchini e di frasi senza senso. Da interpretare.

Corro dove la vita mi trascina, con la sua mano fresca e luminosa, accarezza il mio volto, sbocciano gli occhi contornati dalla mia corona di fiori, Li , sorge un nuovo sole, lontano dalle vecchie pagine rilegate d’amore.

Datemi il tempo di raccogliere qualche parola e di portarla con me, ovunque andrò, ogni tanto le leggerò e mi ricorderò di che grande emozione infinita è LA VITA!

Ricordatelo sempre,

Notebianche.


Pubblicato il 26/8/2008 alle 0.6 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web