Blog: http://notebianche.ilcannocchiale.it




Quando il vento soffia forte fra i capelli, quando , a passi scalzi sfioro

 un pensiero...che pareva ormai lontano....ora riaffiora fra i raggi

 della sera...una falce d'argento tra i nostri sorrisi, uno sguardo

 vestito di luna, calpestato dai fili d'erba.
 
Ripercorro ogni istante sciupato, ogni momento sofferto, ogni ricordo

 che ,ora, scivola tra la pelle dipinta di note, di sogni...Perchè così mi

 appari, come un sogno tanto rincorso tanto sperato...Snodo ora ogni

 ricordo che soffocava il mio cuore, e sfioro la tua mano con la

 consapevolezza di un incantesimo raro, che è scoccato senza

 preavviso...

Ringrazio i tuoi occhi di essersi posati, di essersi fermati, fissati nei

 miei, ringrazio il tuo sorriso, che è riuscito a penetrarmi così dentro,

 che è riuscito a far vibrare di nuovo la mia pelle.....Ringrazio te, di

 essere arrivato e di aver rapito le mie emozioni più nascoste, di

 avergli dato il coraggio di farsi toccare, di farsi osservare...di nuovo..

Ringrazio la luna di aver macchiato i nostri volti d'argento, di aver

 appeso tra grappoli di stelle le nostre mani

 unite.................................

Ringrazio te, per avermi ridato la voglia di sorridere......

La voglia di camminare al tuo fianco...

Pubblicato il 24/5/2007 alle 0.36 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web